Il webmaster freelance: la figura adatta per il successo di un progetto web

Tra macchine dalla guida autonoma, orologi high-tech collegati ai cellulari e cellulari che ci permettono di fare acquisti mentre aspettiamo il metrò, è evidente quanto ci stiamo immergendo nell’era del digitale: i piccoli negozi di quartiere lasciano spazio ad e-commerce in grado di servire potenzialmente il mondo intero.
Ma non lasciamoci prendere dalla nostalgia, il mondo del web apre le porte a nuove opportunità che saranno la gioia di chi oggi saprà approfittare di questo cambiamento al meglio.

Chiunque decida di trasformare il proprio negozio in uno shop 2.0 si trova inevitabilmente di fronte a un quesito: quale piattaforma scelgo?
Le risposte, da Prestashop a Joomla a WordPress, possono essere le più disparate.
Bisogna quindi individuare i nostri bisogni e obiettivi, e di conseguenza capire quale content management system fa al caso nostro.

Ogni buon webmaster sa che avere un sito che mostri le competenze e le particolarità di un’azienda è tanto importante quando allestire con cura la vetrina di un negozio: è questo che spingerà un potenziale cliente a interessarsi a noi e, eventualmente, ad acquistare.

La piattaforma WordPress è molto flessibile e offre la possibilità di ospitare siti web istituzionali ed e-commerce grazie al suo plug-in WooCommerce.

I vantaggi di WordPress:

WordPress è la piattaforma più diffusa e amata e ospita i contenuti di un pubblico vastissimo: dai piccoli blog emergenti a siti importanti e ben avviati come il sito dei Rolling Stones o della CNN.
Questo è già di per sé un vantaggio: la community di WordPress è molto attiva e i supporti sono pressoché infiniti, tra plug-in e templates, ce n’è davvero per tutti i gusti.

WordPress è:

• E’ open source, ovvero i suoi creatori lasciano la fonte libera, così che programmatori o webmaster freelance possano modificare ed estendere il codice sorgente
• E’ altamente personalizzabile: dispone di un’infinità di temi che si adattano ad ogni esigenza
• E’ orientato alla SEO, ovvero all’indicizzazione nei motori di ricerca
• E’ un’ottima piattaforma per e-commerce: con WooCommerce permette di gestire con facilità i vari aspetti della compravendita online, e dispone di numerosi plug-in gratuiti per implementarne le funzioni.

WordPress, però, nasconde anche qualche insidia.
Essendo in continuo aggiornamento può essere difficile per un neofita stare dietro alla manutenzione del proprio sito, ed è qui che entra in gioco una figura professionale sempre più richiesta: il webmaster freelance.

Il Webmaster Freelance: l’asso nella manica per la riuscita del tuo progetto

Il webmaster è una figura professionale che si sta affermando sempre di più nel panorama odierno del web, non è semplicemente un creatore di siti: le sue conoscenze e competenze trasversali spaziano dai linguaggi di programmazione al web marketing, passando per grafica e consulenza.
Il mix di competenze che possiede lo rende una vera e propria risorsa.

Per capirci, il webmaster freelance è quell’individuo che da sè sa progettare, costruire e gestire i contenuti web sui quali navighiamo quotidianamente tenendo conto di strategie di marketing e posizionamento, indispensabili per la buona riuscita di un sito.

Perché affidarsi a un webmaster freelance?

E’ vero, WordPress e WooCommerce sono strumenti che, con un po’ di pratica, possono essere padroneggiati dalla maggior parte degli utenti… Ma ricordate che siamo sul web: il web è uno strumento molto democratico ma non perdona.

Su internet ognuno può ritagliarsi un proprio spazio e, con le mosse giuste, ampliarne i confini fino a praticamente il mondo intero, ma il contro di questa simultaneità senza frontiere è proprio la simultaneità stessa: sul web un piccolo errore può diventare grande, essendo esposto in tempo reale a migliaia di utenti.

Ed è qui che entra in gioco la competenza del webmaster freelance.

Lui lo sa quanto la reputazione sul web sia lunga da costruire ma basti una disattenzione a rovinarla, e la concorrenza è così vasta che spesso quanto perso è difficile da recuperare.
Ma, cosa più importante, un webmaster sa quali sono le giuste tecniche per seguire con cura e con le giuste strategie il tuo progetto in ogni sua fase, dalla nascita all’espansione.

Così l’azienda o l’imprenditore possono concentrarsi sul core business della propria impresa, lasciando la propria vetrina virtuale nelle mani di un professionista.

Inoltre il fatto che sia un libero professionista lo rende capo di se stesso e responsabile a tuttotondo del proprio lavoro, e questo porta dei vantaggi al cliente in termini di flessibilità, tempo e costi.

Lascia un commento


Il tuo partner ideale per
il posizionamento sui motori di ricerca

Contatti

Calle Rafael Almeida 1 – 1/335007 - Las Palmas G.C. – ESNIF B76271691

clienti Italia: +39.3356408081
clienti: +34.657681154

Follow