fuorisalone-mappa

Milano Design Week – Fuorisalone 2016

Ci siamo. Il 12 aprile si inaugura la Milano Design Week.
Sono attesi oltre 300.000 operatori da tutto il mondo che animeranno gli spazi espositivi di Rho- Fiera e non solo.
Circa 200.000 mq dove la creatività, l’innovazione e la tecnologia saranno oggetto di scambio tra designer, aziende e pubblico (che potrà accedere all’area fieristica nelle giornate di sabato e domenica).

Ma che cos’è la Milano Design Week?

Il Made in Italy dell’arredamento e dell’industria del Design prendono forma. Il classico, il moderno e il futuristico per la prima volta convivono insieme per dare ampio spazio a vere e proprie opere d’arte in una città come Milano che si trasforma in quei giorni da capitale del Business a capitale del Design.
Si potrebbe definire la design week milanese come macrocosmo dove eventi dedicati all’arredamento e allo stile italiano si incontrano.
E’ in questo evento dove il Salone del Mobile e il Fuorisalone insieme trasformano, dal 12 al 17 aprile, Milano in una babele di idee, creatività e innovazione.

salone del mobile 2016

Il Fuorisalone

Non si tratta di un vero e proprio evento fieristico dedicato al mobile, ma di un’espansione di molti settori divenuti sempre più affini ad esso, come il food, la tecnologia, l’arte e la moda. Quasi come la ciliegina sulla torta, arricchisce con eventi distribuiti in diverse zone di Milano l’appuntamento più importante al mondo per design addicted.
Come una vetrina esclusiva, il Fuorisalone mette a disposizione spazi a diversi espositori che possono organizzarsi autonomamente o servirsi di associazioni, come lo Studiolab, che forniscono assistenza e accompagnano, esperti ed inesperti, in tutte le fasi del processo.
Diventa così un sistema di supporto ad aziende, enti, privati ed associazioni per la realizzazione e promozione di eventi durante la Design Week, con l’obbiettivo di promuovere il design, appunto, come evento e arricchimento sul tessuto urbano.
La prima guida ufficiale al Fuori Salone ci fu nel aprile del 1991. Fu Gilda Bojardi, direttore di Interni, ad occupare lo spazio libero del Salone del Mobile e a creare una rete di showroom in città. Tra le varie esposizioni di design che portò fuori dalle mura del comparto fieristico ci fu l’opera di Sironi esposta sulla terrazza del Palazzo dell’Informazione in Piazza Cavour.

Questo fu l’inizio di un rapporto che con il tempo legò in modo diretto i due eventi il Fuorisalone e il Salone del Mobile, creando così una sinergia che come lei stessa definì:”Può fare solo del bene al design e all’Italia intera“.
Il Fuorisalone, quindi rappresenta il più importante e prestigioso evento legato al mondo del Design su scala internazionale. Su di esso molti Design Week del mondo si sono ispirati, da Londra, a Parigi, Dubai, New York, ma mai nessuna è riuscita ad avvicinarsi alla portata del numero dei visitatori che ogni anno popola Milano per questo evento.

Il Salone del Mobile

Definito come l’anima commerciale e il motore trainante, il Salone del mobile, la cui storia ne acclama l’arrivo e la cui importanza risuona a livello internazionale, è anche lui il protagonista del Design Week milanese.
L’unico evento italiano dedicato interamente al “mobile”. Riconosciuto a livello mondiale, il cui esordio ci fu nel ’61 con il Cosmit (Comitato Organizzatore del Salone del Mobile) allora come adesso il Salone del Mobile vestiva i panni di ambasciatore del Design italiano nel mondo.
Numerose sono gli espositori, quest’anno circa 2.000, che espongono in anteprima al pubblico i loro prodotti e le ultime tendenze sull’arredo.
Padiglioni espositivi, workshop, mostre ed eventi sono le lenti di ingrandimento di questo avvenimento.
Per quest’anno il classico verrà interpretato con la mostra “Before design Classic” e con un cortometraggio del regista Matteo Garrone.
Ma non solo gli arredi e i complementi sono esposti in “mostra” dando il meglio di sè. Il Salone del Mobile è anche una vetrina per i nuovi professionisti del design.
Grazie al Salone Satellite viene data la possibilità a 650 giovani nuovi designer di farsi conoscere.
La città di Milano nella seconda settimana di aprile sarà la capitale del design mondiale: dalla fiera di Rho, col Salone del Mobile, per tutta la città col Fuorisalone, con tutta quella serie di eventi, esposizioni, mostre, happening, feste, aperitivi e chi più ne ha, più ne metta, nella zona Tortona dietro porta Genova, nel quadrilatero della Moda, insomma ovunque si respirerà aria di diverse espressioni e i diversi interessi della comunità del design internazionale.
Il Salone del Mobile insieme al Fuorisalone sono diventanti per il nostro paese un esempio virtuoso ancora insuperato.


Il partner ideale per
il posizionamento sui motori di ricerca

Contatti

Calle Rafael Almeida 1 – 1/335007 - Las Palmas G.C. – ESNIF B76271691

clienti Italia: +39.3356408081
clienti: +34.657681154

Follow